AdBlue Iveco

Adblue per la casa automobilistica Iveco

AdBlue Iveco nasce dalla costante attività di ricerca e sviluppo di Iveco, che progetta e realizza motori eco-compatibili.

Il consumo di carburante, le emissioni, l’affidabilità, il riciclaggio e il risparmio di risorse energetiche sono tutti aspetti fondamentali per la casa costruttrice. AdBlue è quella soluzione che riduce le emissioni di ossidi di azoto (NOx) prodotte dai gas di scarico dei veicoli dotati di catalizzatore SCR.

Il serbatoio dell’AdBlue ha una capacità standard di 45 litri, capienza che può essere disponibile anche in formato 45 e 120 litri. E’ collocato sul lato destro tra il parafango e il serbatoio del carburante.

Il diametro del tubo del serbatoio è ridotto rispetto a quello del gasolio, per evitare l’accidentale introduzione dell’erogatore del carburante.

La pistola erogatrice di AdBlue Iveco è dotata all’estremità di una valvola, che si sblocca mediante magneti situati all’ingresso del serbatoio. In questo modo, l’AdBlue non può essere versato per errore in un altro serbatoio (ad esempio, quello del gasolio).

Le tubazioni che iniettano AdBlue nel sistema di riduzione catalitica selettiva sono in acciaio inossidabile o in plastica insensibile all’effetto ossidante dell’AdBlue.

Inoltre, per approntare al meglio la propria tecnologia, Iveco ha sottoposto l’intero impianto di stoccaggio, di dosaggio e di iniezione dell’AdBlue a campagne di prova in condizioni climatiche estreme, sia in Scandinavia che in Spagna, per garantire l’affidabilità del sistema richiesta dalla regolamentazione europea.

Con il sistema AdBlue Iveco rivolge particolare attenzione sia allo sviluppo dei veicoli commerciali leggeri, medi e pesanti, sia di quelli per il trasporto persone e per le attività speciali.

Come funziona la tecnologia AdBlue?

La tecnologia AdBlue viene iniettata da una centralina che riceve diverse informazioni, ad esempio quelle relative alla temperatura dei gas di scarico nel catalizzatore, alla quantità di carburante iniettata nel motore, alla portata dell’aria aspirata ed alle condizioni ambientali.

Il catalizzatore di AdBlue è collocato sotto la cassa batterie al posto del silenziatore ed è costituito da elementi ceramici contenenti metalli rari.

Il sistema di bordo offre l’indicatore di livello dell’AdBlue nel quadro strumenti e, nel caso la percentuale di soluzione dovesse scendere sotto il 10%, il sistema avviserà con l’accensione di una spia ed un segnale acustico.

Quando il serbatoio di AdBlue Iveco sarà vuoto si accenderà la spia di segnalazione “funzionamento irregolare del motore“.

 


Nota: le informazioni relative ad AdBlue Iveco contenute in questa pagina sono di carattere indicativo. Per conoscere nei dettagli come comportarsi con la tecnologia AdBlue su Iveco rivolgersi alla casa costruttrice e leggere il libretto del proprio veicolo.

Altre informazioni su AdBlue Iveco?

Compila il form e contattaci!