Opel, debutta il 2.0 biturbo diesel da 210 CV

opel insignia adblue
9.11

Opel, debutta il 2.0 biturbo diesel da 210 CV

Pronto il suo debutto sul mercato la nuova Opel Insignia Country Tourer e con essa il nuovo motore top di gamma completo di primi propulsori 2.0 litri BiTurbo a gasolio realizzati su misura per la Country Tourer e per tutte le altre versioni dell’ammiraglia Opel.  Il tutto naturalmente completo di sistema SCR per l’Adblue. 
Se il primo 2.0 BiTurbo sviluppava 195 cavalli e 400 Nm, i numeri della nuova unità segnano un radicale passo in avanti. Diciassette cavalli in più portano il totale a 210 cavalli a 4.000 giri/min, con 480 Nm di coppia massima già a 1.500 giri. L’abbinamento “naturale” è con il cambio automatico 8 marce e il sistema di trazione quattro ruote motrici con torque vectoring, attivo solo nei frangenti in cui è necessaria la spinta dell’asse posteriore per compensare il deficit di grip dell’avantreno.
La seconda generazione di Insignia, in versione Grand Sport, Sports Tourer e Country Tour è ordinabile con il nuovo diesel già da quest’anno.

Come l’attuale motore 2.0 litri da 125 kW/170 CV con turbocompressore unico, anche il nuovo diesel top di gamma è dotato di sistema di riduzione catalitica selettiva (SCR). Si tratta di un sistema altamente efficiente per il trattamento dei gas di scarico, nel quale quantità minime di AdBlue, una soluzione acquosa di urea, vengono iniettate nel flusso dei gas di scarico. La soluzione contiene ammoniaca (NH3), che reagisce con gli ossidi di azoto (NOx) presenti nel gas di scarico all’interno del catalizzatore SCR, producendo azoto e vapore acqueo, due sostanze innocue.

Accanto alla potenza, la guidabilità (con la possibilità di sfruttare tutta la potenza del turbo in qualsiasi situazione) e la fluidità del nuovo motore common rail presentano notevoli miglioramenti rispetto all’attuale propulsore 2.0 litri con turbocompressore unico (125 kW/170 CV; consumi ufficiali della versione Grand Sport a trazione anteriore secondo il Nuovo ciclo di guida europeo NEDC: ciclo urbano 6,7 l/100 km, ciclo extraurbano 4,3 l/100 km, ciclo misto 5,2 l/100 km, emissioni ufficiali di CO2 nel ciclo misto pari a 136 g/km).